It seems you're using an unsafe, out-of-date browser. CLOSE(X)

-

News

Fondazione Mantovani

– CASA FAMIGLIA CORMANO: INIZIATA LA CAMPAGNA VACCINALE

ADESIONI TRA I RESIDENTI DEL 100% E QUASI DEL 95% TRA GLI OPERATORI. “OGGI SCRIVIAMO INSIEME UNA NUOVA PAGINA”

CORMANO,  18 GENNAIO 2021 – Anche per la Fondazione Mantovani ha preso il via la campagna vaccinale contro il Covid. La prima Casa Famiglia ad essere stata coinvolta è quella di Cormano (Mi), con un’adesione davvero significativa:  hanno accettato il vaccino il 100% dei residenti e quasi il 95% degli operatori che lavorano all’interno della struttura.

A Cormano la residente più anziana ad essere vaccinata è stata la signora Lidia, nata nel  1921. La Signora Lidia è Ospite in Casa Famiglia dal 2012. E’ sempre stata parte attiva rispetto agli eventi organizzati all’interno della struttura socio sanitaria di Cormano, grazie soprattutto alla presenza della figlia,  volontaria in Casa Famiglia fin dai primi giorni dell’ingresso. Una donna, Lidia, molto elegante,  e che non ha mai perso la voglia di vivere neppure con il trascorrere degli anni.
L’altro ‘quasi centenario’ entrato in struttura solo da qualche giorno è il signor  Filippo, anche lui nato nel 1921. Il Signor Filippo vive in Casa Famiglia con la moglie Lucia. Ha deciso di entrare in RSA proprio per stare al suo fianco.
Mentre il residente più giovane è il signor Ambrogio, detto Elio, nato nel 1949.
Elio è entrato in struttura in pieno lockdown, nel 2020. Ha vissuto l’isolamento post ingresso con quella forza e temperamento che lo contraddistinguono anche grazie il suo passato da sportivo. Una vita passata nel calcio, fino ad arrivare a giocare nel A.C. Milan.”L’aver trascorso la vita giocando a calcio mi ha reso la persona che sono – ci confida Elio –  Mi ha insegnato ad essere parte di una squadra, mai da solo. Credo proprio che sia questo il motivo per cui qui, in mezzo a tante persone con le loro storie ed esperienze,  mi sono subito ambientato e mi trovo bene. Il mio auspicio è che grazie a questo vaccino si possa tornare a vivere come prima in quel contesto di relazione che è essenziale all’interno di ogni comunità. Per questo sono felice di poter dare il mio contributo in questa importante pagina della nostra storia recente”.

vaccino residente 2 vaccino residente 1 vaccino beppe gambino direzione casa famiglia vaccino chiara animatrice vaccino coordinatore valeria gambino vaccino segreteria sig.ra rita
<
>